lunedì 17 ottobre 2016

Recensione: Solo mia di Doranna Conti



Buongiorno lettori! Oggi la nostra Francesca ci parla dell'ultimo libro di Doranna Conti. A lei la parola e buona lettura.




Cosa fareste se il destino decidesse di giocarvi un brutto scherzo, portandovi via tutto?
È quello che succede a Cassandra, costretta a trasferirsi col padre nella residenza estiva di un amico di famiglia, dopo aver perso la casa, le sue certezze e tutto quello a cui teneva di più.
Senza quasi rendersene conto viene presto catturata dal fascino del ricco padrone di casa, Samuel Chase, molto più grande di lei, nonostante la ragione le imponga di stargli alla larga e le suggerisca di avvicinarsi al figlio adottivo di lui, Alec, sempre pieno di attenzioni.
Un triangolo che non avrebbe mai voluto minaccia di sconvolgere la sua vita, ma Cassandra, per quanto ci provi, non riesce a sottrarsi a quel legame pericoloso che in poco tempo diventa il suo tormento, un chiodo fisso, sempre più vittima di un sentimento che la divora, consumandola dall'interno.
Samuel è brutale, possessivo e determinato ad averla, mentre Alec riesce a coinvolgerla con la sua dolcezza.
La scelta sembra impossibile, eppure Cassandra decide di rischiare.
Perché si sa, il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce.


Mi sono già trovata a leggere un romanzo di Doranna Conti, quindi sapevo già cosa aspettarmi dalla sua scrittura che col suo stile incalzante riesce a coinvolgere il lettore e rendere le ore trascorse tra le pagine di un suo romanzo un’esperienza di totale relax e assuefazione. Sapevo già dalle letture precedenti che il romanzo avrebbe avuto sfumature dai toni caldi. Infatti l’autrice riesce a mettere nelle sue opere quel tocco di sensualità ed erotismo che non solo non è mai banale e volgare ma anzi stimola il lettore nel proseguire con la lettura.
Con questo nuovo romanzo, tuttavia ci troviamo di fronte a una storia non convenzionale. Cassandra è una ragazza che nel giro di pochi mesi perde sua madre e la fortuna accumulata nel corso degli anni dalla famiglia. Costretta a trasferirsi con il padre e abbandonare la sua villa accorre in loro aiuto Samuel Chase, ricco uomo affascinante e da sempre amico di Richard (padre di Cassandra).





La vita in casa Chase non è facile per Cassandra che nei mesi precedenti si è chiusa sempre più in se stessa, ma a farle ritornare il sorriso ci sarà Jenny, amica di infanzia con la quale riacquista la complicità di un tempo. Arriverà anche Alec, fratello di Jenny che con la sua dolcezza e la sua bellezza riuscirà a coinvolgere Cassandra. Ma colui che la conquisterà in modo assoluto sarà proprio Samuel che col suo magnetismo, fascino e potere ruberà il cuore di Cassie segnando il suo corpo con le sue carezza e i suoi baci possessivi. La protagonista si ritroverà ad affrontare la dura realtà celando la sua relazione e facendo della sua vita un enorme menzogna, fino a quando la bomba non gli esplode nelle mani travolgendo lei e tutti i personaggi che gli stanno attorno. Il passato tornerà a bussare prepotente alla porta e costringerà Cassie a fare i conti con una triste realtà. Ma il cuore di Cassandra ormai appartiene soltanto a un uomo, allora riuscirà la ragione a prevaricare su quello che il cuore riconosce già come “amore”?
Una lettura che consiglio assolutamente e che travolgerà il lettore nella spirale di sensazioni ed emozioni lussuriose che appartengono ai protagonisti principali.


Cinque stelle




A presto con la prossima lettura, Francesca.




1 commento:

  1. Bellooooo...una storia non solita ,differenza di età fascino incredibile del protagonista maschile ,lei catturata dal suo modo possessivo di volerla...che dire ..mi è piaciuto un sacco bravissima Doranna

    RispondiElimina