mercoledì 15 giugno 2016

Recensione: Ti prego non dire niente di Silvia Carbone e Michela Marrucci


Buongiorno lettori! Oggi vi lascio la recensione di Erika che ha letto l'ultimo libro di Michela e Silvia, edito da Aliberti Editore.

Buona lettura!




Trama:

Lisa Rogers ha ventiquattro anni e fin da piccola vive nel ranch degli Smith, dove la madre faceva la governante. Da sempre unica ragazza del gruppo dei cowboy di “Shooters”, Lisa considera tutti come fratelli maggiori… tutti tranne Liam Parker. Quest’ultimo, però, per poter realizzare le sue ambizioni, sarà costretto a fare delle scelte e ad allontanarsi da Lisa. Dopo un'assenza di due anni, Liam ritornerà a Hardin e dovrà fare i conti con i sentimenti e le emozioni che lo legavano a Lisa. Lei non è più la ragazzina spensierata che ha lasciato. È cresciuta ed è diventata una donna bellissima dalla quale è difficile star lontani. 
Battute al vetriolo e rancore caratterizzano il loro nuovo rapporto: il segreto che custodisce Lisa potrebbe allontanarli per sempre. 
“Ti prego, non dire niente” è lo splendido e frizzante spin-off di “Nel calore del tuo corpo”.




Recensione: 

Lo Ammetto! Aspettavo questo libro da mesi, anche perché dopo il primo, ho subito pensato ad un possibile spin off e le autrici, Silvia Carbone e Michela Marrucci, hanno voluto accontentare me e tutte le loro lettrici.
Dopo lo straordinario successo de “Nel calore del tuo corpo”, hanno rischiato con una storia parallela, tra Liam e Lisa, e devo dire che hanno fatto un ottimo lavoro.
Liam e Lisa sono cresciuti insieme nel ranch degli “Smith”. Il loro rapporto è di amicizia, migliori amici per la precisione, destinato a cambiare molto presto. 
Un uomo e una donna, una grande passione. 
È così che inizia la loro storia, è così che va avanti per un mese. Ad un certo punto Lisa decide di lasciarlo andare, lo lascia libero di intraprendere la carriera da cowboy professionista, che lo porterà a lasciare il ranch, ma soprattutto la loro città, Hardin. 
È quello che lui desidera di più al mondo, così crede lei.
Una frase sbagliata, un sentimento che sembra non esistere, convincono Liam a partire, ad inseguire il suo sogno. 
Due anni dopo però lui torna a casa, e si sa, basta guardare l’amore della tua vita negli occhi per tornare ad amare, ancora, soprattutto se non l’hai mai dimenticata. 
In tutti questi anni Lisa ha custodito gelosamente un segreto, che potrebbe allontanarli del tutto, oppure legarli per la vita.
Come sempre le nostre autrici hanno fatto un capolavoro magistrale, hanno fuso emozioni, sentimenti di ogni tipo, con ogni tipo di sfumatura, per dar vita ad un libro unico. Credo che questa collaborazione a quattro mani sia superlativa, perché ogni volta ci regalano un'opera eccellente.
Niente, complimenti a parte io aspetto il prossimo, perché so benissimo che ci sarà un PROSSIMO, 
In attesa di novità, vi ringrazio come sempre delle splendide emozioni che mi avete ancora una volta trasmesso, siete ogni volta una piacevolissima lettura.
Continuate così ragazze…

VOTO: 5 STELLE SU 5


Nessun commento:

Posta un commento