lunedì 25 aprile 2016

Recensione IN ANTEPRIMA!!!! La propria strada di Monica Schianchi



Buon 25 Aprile appassionati lettori. Oggi vi presenterò IN ANTEPRIMA la recensione di un libro attesissimo da chi, come noi, ha letto Incontri in maschera.

Tenetevi forte!




Titolo: La propria strada 
Autore: Monica Schianchi 
Genere: rosa/erotico
Pagine: 165 
Distribuito da: Amazon 
Prezzo: € 1,50 o gratis con Kindle Unlimited

Trama:

Quante persone decidono di intraprendere la strada più semplice soltanto per arrivare prima, e si accontentano delle briciole, accantonando sogni o progetti e relegandosi ad una vita al di sotto delle proprie possibilità? Lorenzo si è sempre accontentato: dopo la laurea in economia ha trovato lavoro come dipendente in una grossa azienda e accetta uno stipendio mediocre, ma che lo fa andare avanti. Allo stesso modo si interessa a tutte le donne che incontra, con la consapevolezza che da queste non bisogna chiedere nulla di più che farsi scaldare il letto. La sua vita procede su un binario monotono finché una sera non incontra una donna diversa, una donna in grado di infiammare i suoi desideri e di rimescolare le carte in tavola al punto da far comprendere a Lorenzo quanto sia importante riprendere in mano la propria vita. E trovare la propria strada.





Recensione:

Ho avuto l’onore di leggere questo romanzo in super anteprima, non potete immaginare tutta la mia gioia quando l’autrice me l’ha detto. Un esempio: ho interrotto una lettura per iniziarlo. Cosa mai fatta da quando ho scoperto il mondo della lettura. 

L’ho iniziato e già dalle prime pagine era impossibile staccarsi da esso, non vi dico quando poi è comparso uno dei miei personaggi preferiti del precedente, lì proprio le pagine sono volate come se non ci fosse un domani. Sinceramente non mi aspettavo questa comparsa e questa è stata la prima sorpresa di una lunga serie. 

Amo i POV maschili, ma Lorenzo inizialmente era alquanto insopportabile, con il suo fare maschilista sembrava una cosa impossibile riuscire ad apprezzarlo. Eppure tutti i suoi modi di essere cambiano proprio grazie a una donna, una donna che lo segnerà per sempre. Lo distruggerà, ma con il passare del tempo riuscirà a comprendere che è stata una lezione di vita, una lezione che gli farà aprire gli occhi; facendogli vedere la vita da un altro punto di vista. Il punto di vista di un vero uomo. Il suo mondo cambierà radicalmente da riuscire a comprendere qual è la sua vera strada e la vita che vuole. Finalmente ha un sogno da realizzare e ci metterà tutto il suo impegno per far sì che diventi realtà. 

Potrei consigliarvi di leggere prima questo considerando che è il prequel dell’altro romanzo, invece no, vi consiglio, assolutamente, di leggere i due romanzi in ordine di pubblicazione. Ve lo dico perché altrimenti vi perderete tanti colpi di scena e sorprese, eh già, questa lettura è stata una sorpresa continua, un’emozione dopo l’altra. La cosa che ho amato più di tutte è stato lo scoprire la nascita di “Incontri in maschera”. Non avrei mai pensato che fosse nato in questo modo. Ma che lettura sarebbe se fosse banale e scontata?

Sapete qual è un’altra cosa che non mi sarei mai aspettata? Il fatto che questo romanzo mi sarebbe piaciuto più del precedente. 

Dopo aver letto “Incontri in maschera” ho saputo che ci sarebbe stato un prequel e da quel giorno l’ho atteso con tutta me stessa. Quando un’autrice riesce a conquistarti finisce sempre così, speri sempre che ci sia una sua prossima pubblicazione ed è proprio quello che ha fatto Monica Schianchi: mi ha conquistata. Lei si che sa come tenere incollato un lettore alle pagine di un romanzo. Lei si che sa scrivere erotici senza mai cadere nel volgare e farci anche sognare nello stesso tempo, facendoci vivere delle meravigliose storie d’amore.

Ho aspettato a lungo la sua pubblicazione e devo dire che ne è valsa la pena. 



VOTO: 5 stelle su 5

Alla prossima, Arianna!


Nessun commento:

Posta un commento