martedì 21 aprile 2015

Presentazione: I romanzi di Nicole Lennek

Buon giorno!
Oggi iniziamo subito col botto: abbiamo la presentazione di ben TRE romanzi, tutti della stessa autrice.
Iniziamo subito!

Titolo: Un terremoto d’amore

Sinossi:
Si tratta di un romanzo rosa, ove si intrecciano passione rabbia amore e gelosia.
Il terremoto che ha devastato l’Emilia ha fatto sì che molti carabinieri siano stati convogliati nelle tendopoli, la gestione dei campi terremotati, delle emergenze, richiede diverse braccia in più tra queste Mia un maresciallo dei carabinieri, con un trascorso personale difficile, una ragazza fragile nonostante la divisa, nel suo passato Claudio e Simone. Nel suo presente nessuno, ma all’improvviso…eccoli, di nuovo loro, Simone è il nuovo capitano, vecchi rancori vecchie gelosie, lui l’ha allontanata nel passato con forza e decisione. Il cuore di lei ancora sanguina , le loro divergenze scoppiano come la passione e Claudio è ancora tra di loro.
Le indagini li coinvolgono li avvicinano. Rabbia passione gelosia li allontanano.
Due protagonisti con due caratteri complessi, le loro vite si intrecciano, si dividono, si ritrovano.
Riuscirà il cuore di Mia a scendere a patti con la sua mente? Simone riuscirà a trovare nell’insicurezza di Mia la strada per il suo cuore? Ma quando sarà lei la vittima…tutto cambierà

Genere: Romantic suspence
Numero di pagine:210
Data di uscita: 8/12/2014
Link per l’acquisto: http://www.amazon.it/UN-TERREMOTO-DAMORE-Nicole-Lennek-ebook/dp/B00QSBZNK2/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1418722478&sr=8-1&keywords=un+terremoto+d%27amore

Un estratto:
“Mia, tu mi fai impazzire, mi fai perdere il controllo!”
Lei gli accarezzò il cavallo dei pantaloni e abbassò lentamente la zip liberando la sua virilità, si avvicinò alle sue orecchie e sussurrò:
“A me piacciono molto le pazzie!”

Dicono di "Un terremoto d'amore" 
  • Ho preso questo libro pensando di trovare la classica storia di amore ed invece mi ha piacevolmente coinvolto. Una storia ambientata in Italia con protagonisti italiani. Persone di tutti i giorni che affrontano la vita quotidiana, se poi sono delle forze dell'ordine allora ci ritroviamo anche con molta azione. Non riuscivo a smettere di leggere perchè dovevo sapere cosa succedeva dopo. Lo consiglio e volte anche un po' di mordente oltre alla storia d'amore

  • Non il movimento ahahah. Io raramente nelle recensioni assegno le cinque stelle, ma in questo caso mi sono sentita in dovere di assegnarle, perchè questo libro non mi è piaciuto ......di più. Brava la scrittrice che ha fuso in una sola storia il dramma del terremoto, con la gente spaesata e il lavoro dei volontari, la storia d'amore quasi impossibile partita con delle incomprensioni e infine anche un pizzico di poliziesco, che sinceramente non adoro ma ho dovuto piacevolmente ricredermi in questo caso. Mai consiglio per un libro è stato più azzeccato, quindi non può mancare nella vostra libreria

  • Sono stata catapultata all'epoca del terremoto. Mi sono immedesimata nella protagonista e ho vissuto con lei la sua storia d'amore. E' bello poter leggere (anche se è una storia non vera) dell'inizio di un amore con alle spalle una brutta tragedia. L'idea che qualcosa di buono c'è sempre. Le scene erotiche sono molto sensuali e soft senza scadere nel volgare. E anche io da lettrice ho subito il fascino della divisa

Il secondo titolo della serie:

Titolo: Operazione sotto copertura

Sinossi: 
Chiara è una bella ragazza, decisa, intrepida, ma è soprattutto un'ispettrice di polizia. Viene richiesto il suo intervento per indagare su un caso di possibile terrorismo, ma non è un caso qualunque: sono sospettati due colleghi.
Alessandro, alto, biondo con occhi verdi con pagliuzze dorate, aitante ma freddo, scostante e misterioso.
Carlo, alto, moro, occhi scuri, fisico prestante, ma dall’atteggiamento ambiguo. L'indagine prenderà il via rapidamente. Alessandro e Carlo si sveleranno piano piano mentre tutto diventerà bollente, tra passioni e gelosie, sparatorie e attentati. Chiara è a Venezia, città nuova per lei, alla ricerca di una verità da scovare nell’intimità dei suoi colleghi e giocherà fino in fondo rischiando tutto, ma soprattutto e inaspettatamente il suo cuore, tra le braccia dei sospettati.

Nda: Chiara è la sorella gemella di Mia, maresciallo dei carabinieri, già protagonista di "Un terremoto amore"
Mia, sorella gemella, si era messa in gioco a Ferrara. Chiara si mette in gioco a Venezia. L'indagine sul terrorismo diventerà sempre più adrenalinica, in un crescendo di dubbi e colpi di scena. Il suo cuore normalmente distaccato e obiettivo cambierà e non lo sarà più così tanto: forse è “un male di famiglia”?

Genere: Romantic suspence
Numero di pagine: 306
Data di uscita: 14/02/2015
Link d'acquisto: http://www.amazon.it/OPERAZIONE-SOTTO-COPERTURA-nicole-lennek-ebook/dp/B00TM7UAWK/ref=sr_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1423944856&sr=1-2&keywords=operazione+sotto+copertura

Un estratto:
"E lei era solo una donna, una magnifica, splendida, giovane donna che gli faceva battere il cuore, perdere l’anima e la ragione. Lei era acqua e fuoco, tempesta e sole, lo bagnava e lo accecava"
Dicono di "Operazione sotto copertura" 

1) Dire che mi è piaciuto è superfluo......io sinceramente non ho mai amato il genere romanzo poliziesco, ma con Nicole ho dovuto ricredermi (adoro anche Terremoto d'amore e se non l'avete mai letto fatelo!!).Il romanzo è ben scritto, la storia è fluida e ben articolata. Sin dalle prime battute mi sono innamorata di entrambi i personaggi, efficenti testardi e in conflitto con se stessi per non cedere al sentimento che pian piano li sta per travolgere. Il sospetto regna sovrano per gran parte del romanzo, ma fino alla fine la scrittrice non lascia trapelare nulla per creare l'effetto suspance e devo dire che nel mio caso io ho sospettato di molti personaggi (ammetto pero' sono un po' tonta e.......anche nei film non capisco mai fino alla fine chi è l'assassino). Un'altra cosa che ho molto apprezzato è che anche se i nostri personaggi si danno parecchio da fare, le scene di sesso non cadono mai nella volgarità. Mi illudo, che abitando io vicino alla Questura della mia città mi capiti un bel manzo come Alessandro........ nel frattempo aspetto nuovi lavori di Nicole. Dimenticavo io lo consiglio a tutte ^_^

2) Questo secondo romanzo della serie 'Uniform' mi è piaciuto quasi più del primo, è ambientato tra Venezia e Mestre senza però lasciarsi suggestionare dal facile fascino lagunare, che potrebbe far pensare ad un'evoluzione romantica e sognante. Tutt'altro, qui scorre adrenalina a fiumi, mentre la protagonista Chiara (gemella di Mia, personaggio centrale del primo libro della serie) si trova ad affrontare l'indagine più spinosa di tutta la sua carriera di poliziotta. Per la prima volta deve lottare anche contro se stessa, qualcosa si è improvvisamente risvegliato nei confronti dei due sospettati e le rende difficile, per non dire quasi impossibile, rimanere lucida e distaccata come al solito. In mezzo a questa lotta per tenere a distanza certe emozioni e certi istinti, Chiara si trova a dover decidere chi dei due è in realtà un corrotto che sta collaborando ad un attentato terroristico su larga scala. E anche quando i suoi sospetti diventeranno sempre più concreti, la sua scelta non sarà per nulla semplice, anzi, diffidenza e passione combatteranno strenuamente, lasciandoci con il fiato sospeso fino all'ultimo capitolo, che si concluderà con un finale assolutamente non convenzionale. Un romanzo che prendi in mano e non molli più finché non l'hai finito due ore dopo (dipende dalla velocità di lettura, naturalmente), con una qualità di scrittura piacevolmente tesa e la punteggiatura più curata rispetto al primo romanzo. Consigliato a chi ha voglia di sentire il sangue scorrere veloce nelle vene e a chi apprezza la passione e l'erotismo non disgiunto da emozioni, con sentimenti che emergono gradualmente e in maniera realistica, facendoci apprezzare i dubbi e la voglia di verità della protagonista. Una ragazza decisa, volitiva, che cerca di fare ciò che è giusto anche quando le richiede di prendere scelte difficili, impopolari o addirittura che vanno contro ciò che lei stessa vorrebbe. Chiara si fa strada in un mondo ancora molto maschile, con caparbietà e coraggio, facendosi rispettare e andando avanti per la sua strada senza badare a quello che pensano gli altri; spregiudicata rispetto a molti canoni tradizionali, libera da vincoli ma saldamente ferma su determinati valori quali onestà, fiducia e correttezza, sia nel campo professionale sia in quello privato. Un personaggio forte, per una storia piena di azione.

3) Quando ho finito di leggere il primo non vedevo l'ora di leggere la storia dell'altra sorella. Devo dire che questo nuovo capitolo mi ha coinvolto più del primo. La storia è più avvincente, più intensa. Letto tutto in un fiato

E infine, ecco il terzo libro!

Titolo: Cuori tra le fiamme
Sinossi
Silvia è una giovane e bella infermiera, mai avrebbe pensato che, quel DNA di famiglia, l'avrebbe condotta verso una nuova carriera ufficiosa: diventare investigatrice: si ritroverà infatti ad indagare su un piromane che semina terrore mettendo a ferro e fuoco la città.
Lei che sogna il principe azzurro si ritroverà a vivere un vero e proprio incubo.
Mentre le fiamme imperversano sempre più frequentemente, Silvia lavorerà a stretto contatto con due vigili del fuoco, Luca e Roberto, collaborando con le squadre da loro coordinate.
In una lotta contro il tempo che non concede soste, le fiamme li colpiranno sempre più vicino.
Tra uno spasimante petulante, fraintendimenti, romantici equivoci, all’improvviso anche il cuore di Silvia comincerà a scaldarsi per Luca: scoprirà sulla sua pelle che non si può mai mettere la mano sul fuoco per nessuno e che innamorarsi perdutamente non è poi così complicato. Fino all’ultima pagina si intervalleranno ironia, pericoli, azione, amore e suspence... Quale sarà la verità? Quali fiamme verranno domate?

Nda. Il romanzo è autoconclusivo, ma avviso i lettori che Cecilia,Gabriele (e mamma) li ritroverete nel quarto volume
Un libro romantic suspence, ironia, sospetti, azione, tanta passione si mescolano in queste pagine. Si tratta del terzo volume, della serie "Uniform". La protagonista è Silvia sorella di Simone, Capitano dell'Arma dei Carabinieri protagonista di "Un terremoto d'amore" primo volume della serie. Della serie fa parte anche il secondo volume "Operazione sotto copertura" Tutti i volumi sono autoconclusivi

Genere: Romantic suspence
Numero di pagine: 255
Data di uscita: 17/04/2015
Link d'acquisto: http://www.amazon.it/CUORI-TRA-FIAMME-Nicole-Lennek-ebook/dp/B00W8HCCPE/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1429257472&sr=8-1&keywords=cuori+tra+le+fiamme 

Un estratto:
“Mandami via, Silvia!”
Lei chiuse gli occhi, lasciò andare la paura e i timori; mise a tacere tutte le ammonizioni delle amiche e della coscienza mandandole fuori da quella stanza e accettò che il suo cuore visualizzasse solo quel letto morbido che li aspettava a pochi passi:
“Non andartene Luca…resta con me!”

Dicono di "Cuori tra le fiamme": 

Meraviglioso! In questo libro si alternano amore, passione, azione e suspance dall'inizio alla fine. Bellissima storia d'amore tra Silvia e Luca, personaggio molto "insolito", eroe sul lavoro ma timido e insicuro nella vita. Si resta con il fiato sospeso fino all'ultimo per scoprire l'identità del piromane, tra mille colpi di scena inaspettati e scene di pura passione. Consigliatissimo!

Conosciamo l'autrice:
Nicole Lennek è l'autrice della SERIE UNIFORM. Chi sono io? Una mamma, una lettrice che fin da piccola divorava libri, una ragazza che ama fuggire dalla realtà scrivendo, una ragazza che chiude gli occhi, lascia volare la fantasia e scrive quello che vede, che sogna, che desidera. Scrivo da sempre, sui bigliettini, sui blocchi degli appunti, sugli scontrini e sul pc. Scrivo per me stessa, per divertirmi, per far sorridere le amiche, per farle sognare. Proprio loro mi hanno spronata, invitata, spinta a scrivere e a far leggere ad altri ciò produco. Amo il genere rosa suspence, amo le divise, amo i libri dove ci sono colpi di scena, dove l'adrenalina scorre, dove le azioni sono veloci, amo le passioni intense. Adoro guidare e molte volte è proprio mentre lo faccio che mi vengono le idee migliori. Mentre vado al lavoro, quando ho il turno dell'alba, in macchina vedo sorgere il sole. Intorno a me ho il deserto, non c'è anima viva…e assaporo la libertà, i miei pensieri volano.

Per contattare l’autrice: nicolelennek@libero.it
Facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=100008546239239
Twitter: nicole lennek

Nessun commento:

Posta un commento