giovedì 20 luglio 2017

Recensione "Senza nessun segreto" di Leylah Attar

Carissimo Scrigno,
oggi vi parlo del romanzo Senza nessun segreto di Laylah Attar uscito il 13 luglio grazie a Newton Compton Editori.

TITOLO: Senza nessun segreto

AUTORE: Leylah Attar

EDITORE: Newton Compton Editori

GENERE: Dark Romance

PREZZO: e-book 2.99 cartaceo 9.90
Un normale giorno di shopping sta per trasformarsi in un incubo per Skye Sedgewick. A un passo dalla sua macchina nel parcheggio viene rapita e narcotizzata. Poco dopo sembra arrivata la sua fine: lo sconosciuto la costringe a inginocchiarsi e le tiene puntata una pistola alla tempia. Skye aspetta che parta il colpo mentre recita la preghiera che l’aiutava a dormire da bambina, ma riceve solo un fortissimo colpo alla testa che la tramortisce. Al suo risveglio, l’incubo è ancora al suo fianco, ha i lineamenti scolpiti e uno sguardo impenetrabile. Chi è quest’uomo e perché le è così familiare? Questo è solo l’inizio di una storia sconvolgente, una tempesta di emozioni violente e di sentimenti che travolgono il lettore sin dalle prime pagine. Un romanzo d’amore epico, oscuro e indimenticabile.


Buio e paura. 

Oscurità e pericolo. 

Skye Sedgewick sentiva il terrore sottopelle, nel giorno del suo ventiquattresimo compleanno non era nei suoi programmi venire rapita. Non lo era stare su una barca in mezzo all'oceano infinito con un uomo. Un uomo cattivo, dagli occhi neri e profondi che ti inghiottiscono. 

Dolore, strazio e umiliazione. 

Skye non è una più una donna, non è più una persona, ha smesso di essere lei nell'esatto momento in cui Damian l'ha rapita. 
Viene privata di tutto, della sua libertà, della sua parola, privata di se stessa. 
Ha provato a cercare una via di fuga, contava le finestre, osservava i dettagli, ma adesso ha smesso. 


"Annusai il terrore. Respirai il terrore. Il terrore mi stava divorando viva."
C'è solo una piccola luce, una piccola evasione da quell'incubo: Esteban. Lui è il suo salvatore, il suo fedele amico sin da quando erano piccolini e il solo pensare a lui rappresenta una via di fuga. Esteban era il figlio della sua tata, MaMaLu, e aveva un talento speciale nel creare animali con gli origami. Usava le sue piccole dita per creare un piccolo mondo di carta che poi regalava a Skye. Esteban e Skye erano inseparabili, due anime affini che non potevano essere separate. 
Invece, la vita è imprevedibile e Skye deve trasferirsi a San Diego perdendo per sempre il suo rapporto speciale con Esteban. 

E quando anche le certezze crollano?! Quando chi pensavi che fosse la sua salvezza, si rivela essere la tua rovina?! 

Skye cade nell'oblio, non ha più niente a cui aggrapparsi per provare anche solo un minimo a sopravvivere. 

Esteban era un bimbo che amava la propria madre, MaMaLu, un madre che gli è stata portata via in un modo brutale e disonesto. Da quel momento, la sua vita è diventata buia, piena di ostacoli che non poteva superare, cerca di sopravvivere solo per poterla riavere indietro. Ma, il destino è crudele e non lascia scampo, Esteban perde sua madre per sempre e ha solo un obiettivo in mente: vendetta. 

Una vendetta cruda e violenta contro gli uomini che gli hanno fatto questo. Una vendetta dal sapore amaro. Per metterla in atto però, deve abbandonare Esteban, il suo passato, se stesso.
«Sai cosa siamo, Skye?»
«Siamo sabbia che ancora non è stata portata via dall'acqua»
Damien è un uomo freddo, calcolatore, cresciuto con El Charro. Conosce solo la violenza e la crudeltà, ha visto troppi orrori che lo hanno segnato. Rafael, è il suo braccio destro, l'unica persona che lo conosce profondamente e di cui si prende cura, ma se dovesse intralciare i suoi piani non si farebbe scrupoli ad eliminarlo. 


Una storia intrecciata, intensa e pericolosa. Una storia che ti rapisce sin dalle prime pagine e ti entra sottopelle. Una storia di un uomo che deve capire se lottare per vendicarsi o se abbandonarsi tra le braccia del perdono. É un libro spettacolare che ti lascia provare emozioni contrastanti, un libro che deve essere tra gli scaffali della propria libreria perchè è un monito. La rabbia, il rancore, la vendetta, non portano a niente, possono solo distruggere le cose belle. 

Leylah è stata magistrale nel creare questa storia che ho amato profondamente. La sua scrittura ti cattura e non ti vuole lasciare, una scritttua scorrevole e incalzante.
Per le amanti del Dark romance, consiglio assolutamente di leggere questo romanzo. È sublime! 

5 stelle su 5
A presto, 
La vostra Alexia


Nessun commento:

Posta un commento