martedì 11 ottobre 2016

Segnalazione "Evanescent appearances - Evelyn Storm"

Salve, lettori. 
Amanti del paranormal ci siete ?
Perché oggi vi presenterò un romanzo di Evelyn Storm, che potrete trovare molto interessante.
Scopriamolo insieme...



Titolo: Evanescent appearances 

Autore: Evelyn Storm

Editore: Self Publishing

Genere: Paranormal Young Adult

Pagine: 134

Prezzo: 1,28 (eBook) 


La mente razionale di Brandon, giovane studente inglese, è messa a dura prova da una inaccettabile realtà: gli spiriti lo cercano. Così, lʼequilibrio della sua vita tranquilla sembra ormai lontano, perché costretto a confrontarsi con chi non appartiene più al mondo dei vivi.
Ben presto il suo approccio allʼimmaginario si trasforma in un vero salto nel vuoto, perché chiamato da quelle stesse entità a scoprire segreti intessuti di mistero.
In tutto questo lʼunica che è in grado di arrivare al suo cuore è una bellissima ragazza evanescente, con la quale instaura un rapporto particolare. 
É chiaro a tutti, però, che il loro destino non prevede che possano stare assieme, perché anche solo toccarsi è un tentativo inutile e disperato.
Riuscirà Brandon a capire cosʼè accaduto a quei fantasmi con i soli indizi in suo possesso?

Romanzo Paranormal Young Adult. Riedizione in self publishing di un libro uscito con casa editrice e di cui ho riavuto i diritti.




L'autrice ci ha donato anche un estratto... 

Dinanzi ai suoi occhi increduli, vide la stanza cambiare aspetto. Sembrava molto più spaziosa e luminosa. A pochi metri da lui comparve lʼombra dallʼincedere spettrale di un giovane che sembrava terrorizzato. Indossava una specie di saio scuro con tanto di cappuccio e, tra le mani, stringeva un libro di preghiere.
«Sei Elisabeth, vero? Dammi un segno!» esclamò a voce molto bassa Brandon, mentre lei lo cercava con lo sguardo e apriva leggermente la bocca, quasi volesse provare a rispondergli. Aveva occhi chiarissimi e magnetici.
In quel momento, più spinto da un istinto di conservazione che dallʼimpazienza di ottenere per davvero una qualsiasi forma di risposta, si affrettò a riaccendere la luce, e le visioni scomparvero.
“Maledizione, perché ho sognato tutto questo? È solo un incubo o sono già vissuto e questa è tipo la mia decima vita o una cosa simile? E se invece mi stessi innamorando di una ragazza già morta e sepolta? Sono da manicomio, e questo è quanto” pensò, mentre il cuore gli batteva così allʼimpazzata da farlo stare male.
Un profumo dolcissimo solleticò le sue narici prima che il fantasma della ragazza, splendida nel suo pallore, gli tendesse una mano.
Brandon tentò di afferrarla per portarla al suo petto e stringerla, ma riuscì solo ad attraversare il suo corpo da parte a parte, sentendo sulla pelle aria gelida e nientʼaltro. La delusione lo devastò.«Noooooo!» eruppe dalla gola della ragazza nello stesso istante. Poi svanì.





Nessun commento:

Posta un commento