mercoledì 17 febbraio 2016

Recensione: Riflessa in una goccia di Paola Catozza






Trama:

La vita scolastica, l'amore, l'amicizia, i primi contatti con la morte e con il lutto: questi e molti altri sono i temi guida di una raccolta di poesie che ha come principale obiettivo quello di fotografare una vita giovane attraverso le metafore e i versi della poesia. "Riflessa in una goccia d'acqua" è l'iter di crescita di un'adolescente del nostro tempo, una ragazza che affronta la realtà e le sue trasformazioni con l'arma più forte ed evocativa che esista: la poesia.



Recensione:

Oggi vi presento un nuovo lavoro di Paola Catozza. Una raccolta di Poesie e pensieri che la nostra scrittrice ha voluto condividere con i suoi lettori.


Ero molto restia quando mi è stata proposta questa lettura, di solito non leggo né recensisco poesie, perché sono del parere che determinati pensieri siano molto personali, però mi sono voluta dare una possibilità, e lo stesso, ho voluto dare una possibilità a Paola. Per fortuna averlo fatto! Le sue parole ti entrano dentro come una valanga. Sono piene di emozioni che si accarezzano ad ogni parola, ad ogni verso. Lo ammetto, mi sono commossa su alcuni passi, è così palese quello che vuole comunicare, che ti entusiasmi solo per questo. La cosa che ancora non ho detto, e credo sia la più importante, che tutto questo viene scritto da una ragazza di soli diciotto anni, e per me è stata una piacevolissima scoperta, ho avuto la conferma che esistono ancora ragazzi con un animo nobile, che riesco a creare, soprattutto a donare qualcosa di loro al mondo. 

Continua così giovane ragazza, che il mondo ha bisogno di persone come te! 

Grazie per questa grande opportunità che mi hai dato nel poterti leggere… credo in tutti i sensi!



Alla prossima, Erika!




Nessun commento:

Posta un commento