giovedì 21 maggio 2015

Blog Tour 4° Tappa - Seguimi nel buio di Alessia Cucè. Intervista alla cover


Per la prima volta il blog ospita un Blog Tour. Il nostro battesimo lo facciamo con Alessia Cucè e il suo romanzo "Seguimi nel buio."
Oggi noi parleremo della splendida cover di questo romanzo. Pronti?







Ciao Alessia e benvenuta. Cominciamo con la prima domanda: come è nata l’idea per questa cover?
Ciao Elena e grazie per aver ospitato la quarta tappa del blog tour dedicata a Seguimi nel buio. La cover nasce da un passaggio significativo del testo. Ovvero la manifestazione dell’entità attraverso l’unico mezzo che ha per farsi vedere dalla sua amata.


E’ esattamente come l’immaginavi?
No, i miei due protagonisti li immaginavo leggermente diversi. Devo dire però che questa supera le mie fantasie.


L’hai fatta tu oppure hai chiesto a qualche illustratore di fartela? 
Non sono bravissima con i programmi di grafica. Per questo mi sono affidata a quella che io ormai definisco come la mia grafica di fiducia, Sara Pratesi, in arte Sara Adanay. Le ho esposto le mie idee e abbiamo collaborato fino a raggiungere un risultato che mi soddisfacesse appieno.


Come mai hai scelto esattamente questa cover?
Quando ho contattato Sara Pratesi, le dissi che doveva contenere due cose fondamentali, uno specchio in cui era riflessa la giovane, un’entità che si manifestava attraverso questo. Sara ha fatto le sue proposte, qualche modifica e la cover è venuta perfetta per quello che volevo trasmettesse.


Rispecchia la “personalità” del tuo libro?
Perfettamente. L’alone di mistero, i colori, lo specchio dal gusto retrò e i protagonisti. Sara Pratesi ha centrato l’obiettivo, come sempre.


Ti va di raccontarci la trama della tua opera?
Con molto piacere: Elisa e Jacques sono una coppia nata per caso, durante un viaggio di piacere fatto da Elisa a Parigi. Il loro amore esplode all'improvviso e la loro storia decolla subito, vedendoli protagonisti di un amore che va oltre tutto, oltre anche la stessa vita. Infatti, nel momento in cui Jacques muore prematuramente, la giovane crolla nello sconforto assolutamente, creando una barriera che la tiene distante da qualsiasi tipo di affetto. Ma l’entità di Jacques si manifesta e le regala attimi emozionanti, ma le fa anche una proposta. Spetterà a Elisa decidere se accettare o meno. (Non svelo altro )



Parlaci di te e del perché hai deciso di scrivere?
A dire il vero, è stata la scrittura che ha deciso di scegliere me. Ho sempre amato raccontare storie, sin da piccola. Leggo tantissimo, anche se ho cominciato relativamente tardi. Il passo decisivo l’ho fatto nel 2013, quando iniziai a scrivere il mio primo romanzo fantasy “Tra le braccia di un Sogno”. Una volta finita la stesura del testo, mi sono addentrata nel mondo del self publishing, con molte difficoltà, ma alla fine ce l’ho fatta. Da allora il mio stile è maturato, e continuerà a farlo, mi considero sempre un’esordiente vogliosa di imparare, merito di tutti gli autori e dei vari gruppi che sostengono noi emergenti, senza rivalità e con grande umiltà. Grazie per avermi ospitata, spero di trasmettere un’emozione con i miei lavori.



Queste sono le tappe precedenti del Blog Tour:
1° Tappa: 18 maggio Tiziana Cazziero: Presentazione dell’opera http://voltapaginatizianacazziero.blogspot.it/
2° Tappa: 19 maggio Giuseppina Vitale: intervista e presentazione delle opera precedente http://stilosaimpertinente.blogspot.it/
3° Tappa: 20 maggio Argeta Brozi: estratto più presentazione di Elisa http://divoratricedisogni.blogspot.it/


Vi rimando all'ultima Tappa, sul blog di Antonietta Agostini con recensione e chiusura del blog tour http://antoniettaagostini.blogspot.it/

1 commento:

  1. Grazie mille è stato un piacere essere vostra ospite <3

    RispondiElimina