sabato 18 aprile 2015

Elena legge...: "So cosa ti piace" di Susanna Scandella

Trama: Evelyn Spencer, brillante studentessa dell'università di Dartmouth, ha un problema di concentrazione a letto.
Con il suo ragazzo Jake la passione non manca, ma per quanto impegno ci metta, Evelyn non riesce mai a raggiungere il culmine del piacere.
Persino da sola ha delle difficoltà, ma la sua vita raggiungerà una svolta quando si deciderà a comprare un sex toy con il quale riuscirà a trovare la pace dei sensi.
A un certo punto, però, anche quello non basta più. Perché a Evelyn manca il contatto umano, il calore di un ragazzo che si sdrai al suo fianco dopo una notte d'amore. E l'unico che sembra sapere cosa lei voglia è Lester McHall. Lo stesso Lester McHall che le ha fatto passare anni d'inferno al liceo prendendosi gioco dei suoi sentimenti e diventando il suo bullo personale. Per quanto la curiosità di Evelyn sia forte, non ha alcuna intenzione di finire in fondo alla lista delle sue conquiste di una notte, perché lei non è quel genere di ragazza. Eppure, quando una sera decide di cogliere l'attimo, non riesce a pentirsene.
Perché Lester sa esattamente cosa le piace...

Link: http://www.amazon.it/So-cosa-piace-Susanna-Scandella-ebook/dp/B00VPEEFGK

Recensione: 

Romanzo d'esordio per Susanna Scandella, uscito da poco e fin da subito ai primi posti nella classifica dei romanzi rosa. Un libro che, come primo libro, non ha niente da invidiare ad altri.

“Non è presunzione, la mia è semplice obiettività. Io so cosa ti piace.”“Come puoi saperlo?”“Perchè sono bravo Evelyn. Lo sono davvero.”
I protagonisti, una giovane donna e un giovane uomo, si conoscono dai tempi del liceo e si ritrovano anche nella stessa università, a lavorare per lo stesso giornale. Al liceo, come tutti sappiamo, l'amore viene visto in modo confuso, a volte si sbaglia ad interpretare i segnali e gli sguardi. E' questo quello che succede ad Evelyn quando si tratta di Lester. Per molti anni ha creduto di venire snobbata dal ragazzo di cui è cotta ma la realtà è ben diversa.

“Birdie, mi stai facendo impazzire. Non vuoi placare il mio animo in tumulto con un bacio che curi come un balsamo le mie ferite d'amore per te?”

Dopo aver lasciato il fidanzato, Evelyn, deve affrontare l'ingombrante presenza di Lester. Il ragazzo, il più ambito e latin lover dell'università, cerca in tutti i modi di conquistarla. Un corteggiamento fatto di baci, notti di passione e litigi.
Insieme i due ragazzi riusciranno a scoprire non solo il piacere ma anche l'amore!

“Si chiama Evelyn Spencer, ed è la ragazza che mi ha cambiato l'esistenza, tanto tempo fa. Ma solo adesso ho trovato il coraggio di dirglielo e spero che lei non mi respinga. Il mio sogno più grande è stare con te, Birdie.”

Come ho già detto prima, per essere il primo romanzo, l'autrice è partita molto bene. Ho trovato l'inizio molto calmo ma quando la storia comincia ad entrare nel vivo, il libro si legge in maniera scorrevole e molto velocemente. Visto che sono una rompiscatole per eccellenza e adoro questo genere di libri, voglio fare anche un piccolo appunto. Mi avrebbe fatto piacere leggere anche il punto di vista di Lester. Avrebbe reso il tutto molto più completo.
Rinnovo i miei complimenti all'autrice e voi: siete curiosi di leggere questo libro??

Nessun commento:

Posta un commento