martedì 25 aprile 2017

Recensione ''Ruin me. Ogni volta che mi spezzi il cuore'' di Danielle Pearl

Carissimo Scrigno,
oggi vi parlo del romanzo di Danielle Pearl edito DeA dal titolo Ruin me. Ogni volta che mi spezzi il cuore. Venite a scoprire questa storia romantica!

TITOLO: Ruin me. Ogni volta che mi spezzi il cuore.

AUTORE: Danielle Pearl

EDITORE: De Agostini

GENERE: New Adult

PREZZO: 1.99 ebook, 14.90 cartaceo

Quante volte si può sbagliare e desiderare la stessa persona?

Il primo amore non si scorda mai. Eppure, la bellissima Carleigh Stanger combatte da tempo con se stessa per dimenticare i meravigliosi ricordi vissuti con Tucker Green, il suo ex fidanzato. Lui la detesta, e non vuole più saperne di lei dopo quello che è successo tra loro. Ma ora che il liceo è finito e una nuova
vita al college sta per cominciare, Carl è sicura di potersi finalmente lasciare tutto alle spalle. Una volta al campus, però, le cose non vanno come si è immaginata e una sera, durante una festa, Carl si ritrova per caso faccia a faccia con Tucker. I ricordi riaffiorano potenti, e l’attrazione che ancora li lega li travolge più forte che mai. Tucker sa di avere davanti una manipolatrice, ma non riesce a controllare il suo desiderio. È così che il passato torna a perseguitare entrambi, costringendoli a prendere una decisione molto difficile, e a fare cose che non avrebbero mai voluto. Tra passioni esasperate e segreti inconfessabili, Carl e Tuck cercano di mettere un freno alla loro storia. Ma è davvero quello che vogliono?


Carleigh Stager e Tucker Green sono sempre stati amici fino ad una notte di due anni prima, quando i loro sentimenti sono venuti prepotentemente a galla.

I loro corpi si sfiorano, si scoprono e si amano. E da quel momento in poi esistono solo loro insieme. Sembra una normale storia tra due amici che si evolve in qualcosa che va oltre l’amicizia, ma non è questo. È una storia che parla di Carl e Tuck, del loro amore che è stato spezzato e distrutto in mille pezzi.


Durante la lettura ero in equilibrio tra due emozioni: amore e tristezza. Mi sono innamorata subito delle parole di Danielle, che in alcuni punti sprigionavano emozioni così forti che ne venivo travolta.

Carl è una ragazza che si nasconde dietro una corazza per non soffrire e mostrarsi forte. Tucker è un ragazzo che si lascia sopraffare dalla rabbia, ma questo non gli impedisce di far trasparire anche la sua immensa sofferenza.

Le bugie e le verità nascoste minacciano il loro rapporto. E così, si ritrovano al primo anno di università, dove volevano andare insieme, separati. Il dolore per la fine della loro storia non è mai passato. Sia Carl che Tuck sono single, ma i loro cuori si appartengono e per quanto entrambi provino a dimenticarsi l’uno dell’altra, non ci riusciranno.
"Perché allora non sapevo che avrebbe potuto fare qualcosa di peggio che rompere con me. Che avrebbe potuto cancellare la nostra storia."
Immaginate di vedere ogni giorno l’amore della vostra vita come promemoria di ciò che avete perso. È straziante leggere di come entrambi sappiano che sono destinati a stare insieme, ma la vita, le scelte di altri, abbia messo in pericolo questo loro lieto fine.

Il rancore e l’ostilità di Tuck che prova per Carl, lo palesa in ogni comportamento e a lei non resta che sfidarlo. Sfidarlo come ha sempre fatto. Ma Carl, per quanto possa essere forte, sa che il suo cuore non reggerà a lungo la rabbia che Tuck le riversa addosso.

L’attrazione non soccombe sotto il risentimento e loro si ritrovano schiavi dei loro corpi, del loro desiderio. Eppure, nonostante le loro anime si parlino e si riconoscano, le bugie e le parole hanno ferito entrambi. Chi ama lotta, chi non lotta non ama abbastanza, siamo sicuri sia così?

Questa è una storia che va assaporata pagina dopo pagina. È una storia di amicizia, amore, fiducia. È una di quelle storie che entra nel cuore.

Complimenti all’autrice, mi sono innamorata di Ruin me. Il suo stile è scorrevole e molto semplice. Riesce a trasportarti nel modo di Carl e Tuck, vivi le loro emozioni a pieno e quando giri l’ultima pagina ti mancano. Mi è piaciuto leggere la storia con due tempo paralleli, passato e presente, mi ha dato la possibilità di viverla a 360 gradi.

5 stelle su 5

A presto,

la vostra Alexia.

Nessun commento:

Posta un commento