mercoledì 16 novembre 2016

Presentazione e Recensione in Anteprima: Combatti per me di Erika Castigliano


Buon pomeriggio lettori! Nuova recensione di giornata, scoprite insieme la mia opinione su questo libro.




Alyssa è una ragazza semplice di 19 anni, costretta a crescere più in fretta del dovuto per colpa del destino. Quel destino che gioca le sue carte e non chiede mai il permesso. Travis ha 21 anni, è il classico ragazzo bello e dannato, con qualche segreto nel cuore. Dopo tanti anni si ritrovano e dovranno combattere con le loro paure e le loro emozioni, per non rischiare di venire travolti e stravolti da quello che la vita ha in serbo per loro. Lotteranno. Si odieranno. Ma qualcosa, un filo sottile, li terrà legati l’uno all’altro, fino a quando una decisione presa d’impulso cambierà le carte in tavola. Il filo che li lega sarà forte o si spezzerà alle prime difficoltà?



Oggi vi parlo di un romanzo, letto in anteprima per voi, che sbarcherà domani su Amazon.
Sto parlando del nuovo romanzo di Erika Castigliano, il primo della duologia The War Of Heart.
Combatti per me è un romanzo che parla d'amore ma soprattutto del dolore e della paura.
Alyssa ha 19 anni, è giovane ma la vita l'ha già messa a dura prova. Un fulmine a ciel sereno squarcia la sua esistenza e la costringe a ricominciare. Cambiare città, tornare a quella d'origine, e iniziare una nuova vita.
Una vita piena di sorprese, di momenti bui da superare, ma anche di sorprese piacevoli.
Travis è più grande, ha 21 anni, ed è il classico ragazzo bello e dannato. Usa le ragazze, si diverte e non vuole impegni. Ma non è solo questo. È stato il primo bacio di Alyssa, rubato ma desiderato, per lui lei rappresenta tutto ciò che vuole e che deve allontanare.
Una promessa, un segreto, risiedono nel cuore di Travis.
Alyssa e Travis, due ragazzi che dovranno lottare per il loro amore, due ragazzi che hanno sofferto ma che si sono sempre rialzati, cercando di non arrendersi mai.



L'amore vince su tutto?
Per scoprirlo non vi resta che leggerlo.
Erika Castigliano ha scritto una storia che merita di essere letta, un dolore che merita di essere vissuto, approfondito e superato.
I temi descritti sono forti, attuali e incisivi. Non possono non colpire il lettore, portarlo a riflettere. Una bella storia, un finale che lascia a bocca aperta e che ti invoglia a volerne di più, a richiedere all'autrice il seguito.
La scrittura di Erika è in fase di miglioramento, si nota la differenza con il primo libro, e invito l'autrice a continuare così, a non arrendersi, a spingere sull'acceleratore, ad approfondire e ampliare di più i sentimenti, e sono sicura che i suoi romanzi ne trarranno giovamento.

Nessun commento:

Posta un commento