mercoledì 5 agosto 2015

Presentazione: Dal lato sbagliato di Nicole Lennek


Buongiorno appassionati! Sono tornata, a fatica, molta fatica, dalle vacanze e sto cercando di recuperare un po' di posto del blog. Mi sogno ancora il mare :)

Oggi vi parlo del libro di un'autrice che molti di voi conosceranno.

Pronti??




Sinossi: 
Diego ha una missione da compiere: bloccare i traffici criminali del clan Forte e recuperare l'ingente bottino sparito in seguito alla rapina che ha decimato il clan e lasciato a capo Sabrina. E non lo fa solo per la divisa che porta, no... lo fa per ragioni assai più radicate legate al suo passato, alla sua identità: ciò a cui aspira è poter ottenere da suo padre quel riconoscimento, quell’affetto che gli è mancato per trent’anni. È deciso e niente può arrestare la sua determinazione. Il piano è semplice: infiltrarsi nel clan e smontarlo pezzo dopo pezzo. Un clan potente comandato da Sabrina “la femmina” senza arte né parte, non bella, non magra, quella che c’è ma non si vede. Cresciuta in un’ideologia maschilista in cui l’unico boss non può che essere un uomo, quell’uomo, suo padre, che a seguito di quella rapina è finito in carcere, fuori dai giochi, lasciandole in eredità il comando. Finalmente ha l’occasione che tanto aspettava: dimostrare a tutti che lei è potente tanto quanto il padre e i suoi fratelli… forse anche di più. Non può permettere a nessuno di interporsi tra lei e il suo scopo, deve e vuole uscirne vincente e a testa alta per poter finalmente guardare suo padre in faccia e mostrargli ciò che è davvero. Ma gli obiettivi nel corso della vita possono mutare. Due poli opposti, due famiglie da conquistare e due obiettivi diversi da raggiungere. Nessuno cederà, non ci saranno incertezze. Tutto semplice sulla carta ma la realtà sarà molto diversa. Ciò che sembrava bianco si tingerà di nero, ciò che sembrava nero si tingerà di bianco. Entrambi si insinueranno in una realtà che non gli appartiene e allora tutto verrà stravolto, persino i propri obiettivi. Non potranno raggiungerli entrambi; uno dovrà vincere e uno dovrà perdere… o forse no.

Link: http://www.amazon.it/Dal-lato-sbagliato-Nicole-Lennek-ebook/dp/B012AN0YR8/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1438426192&sr=1-1&keywords=dal+lato+sbagliato

I personaggi:
 




Estratto: 

«Capitano, stiamo lavorando tutti per la missione, stiamo trascurando le nostre famiglie, deve darci respiro!» «No Alessandra, non esiste il respiro nel nostro lavoro! Non mentre siamo impegnati in una missione come questa, non quando i nemici sono ovunque e non quando io rischio la pelle, chiaro? Voglio sapere chi cazzo è questa Tania, cosa vuole da me e come faceva a sapere che stavo arrivando!» «Ma capitano…» «Niente ‘ma’. Non voglio sentire una sola altra dannata parola, voglio dei fatti! CHIARO?»

«Ma come sei nervoso!» Diego si girò di scatto osservando Sabrina e Yuri sulla soglia. Quanto avevano sentito? Scrutò Sabrina attentamente, sentiva il cuore battere a mille. Era caduto in un errore da principiante: parlare a voce alta dando le spalle alla porta. Come diavolo poteva essere successo? Doveva assolutamente recuperare freddezza e lucidità o sarebbe andato tutto al diavolo, si stava giocando tutta la carriera su quel caso che rappresentava il suo futuro e il suo passato. Si stampò un sorriso sul viso e si avvicinò: «Ditemi tutto!» Sabrina socchiuse gli occhi, lui non aveva dato alcuna spiegazione, non che fosse obbligato, ma sarebbe stato cortese in vista di un futuro rapporto di affari. Ma evidentemente non era… Si fermò e mentre lo osservava attentamente veniva investita dal suo profumo: lo stesso che aveva ricordato quella mattina. Le arrivarono dei flash di immagini del suo volto chino su di lei, le parole di Yuri sul fatto che lei gli aveva mandato un messaggio, la spiaggia… Doveva assolutamente capire cos’era successo con Carmine e risolvere il problema con Diego.


In bocca al lupo Nicole, io ti leggerò sicuramente :)

Nessun commento:

Posta un commento