martedì 9 maggio 2017

Recensione: Il tormento del marine di Michela Marrucci e Silvia Carbone


Buon martedì lettori! Oggi la nostra Erika vi parla del terzo capitolo sulla Serie dei Marine di Silvia e Michela. Siete pronti a scoprire la sua opinione?




Oltre la paura di amare Ashton Davis non si è ancora rassegnato alla morte della moglie e non riesce a dimenticarla. L'amore che non può più donarle lo rende ancora più deciso a fare di tutto per assicurare il meglio al figlio Chris e per regalare un po' di pace a sua sorella Bree, reduce da mesi di prigionia nella foresta colombiana. Ma quando Izar, lunghi capelli corvini e carnagione olivastra, bussa alla porta di casa Davis per candidarsi come babysitter di Chris, l'equilibrio che Ash crede di aver raggiunto va in frantumi. Izar e Ash dovranno fare i conti con la prorompente attrazione fisica che c'è tra loro e lottare insieme per proteggere la vita dei loro cari. Nel terzo romanzo della serie Destini Intrecciati, Silvia Carbone e Michela Marrucci ci regalano una storia vibrante e sensuale. Mood: Erotico - YouFeel RELOADED dà nuova vita ai migliori romanzi del self publishing italiano. Un universo di storie digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d'animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.




Ashton e Izar. Due caratteri forti, lontani ma forse non così tanto.

Il romanzo, come tutte le trilogie che si rispettino, è legata ai primi due volumi in maniera impeccabile. Abbiamo conosciuto Joe e il capitano Callhan Meyer (Un Marine per Sempre #1); abbiamo conosciuto Lizzie e il Capitano Colin Davis (Tra le braccia di un Marine#2) e in questo terzo volume della serie conosceremo il tormentato fratello maggiore della famiglia Davis: Ashton.

Lui ha un passato di vita, non proprio gentile. Dopo la morte della moglie si chiude nel suo dolore, crescendo un figlio nelle difficoltà della quotidianità. A sostenerlo sempre, oltre al fratello Colin, c’è la sorella Bree, unica femmina in una famiglia di maschi. Bree, fotografa di successo, dopo un’esperienza negativa in Colombia tornerà a casa, portando con sé, una marea di guai e non solo…

La protagonista femminile è Izar, una bellissima e giovane donna che con facilità inizierà a lavorare per Ashton, a stretto contatto con lui e con il suo bambino. Izar è materna, sa come prendere Chris, sa come tranquillizzarlo, ma soprattutto la sua presenza riporterà l'amore nel cuore del marine.

Un'attrazione prepotente, una promessa difficile da mantenere, qualcuno da difendere a costo della propria stessa vita. Izar e Ashton saranno in grado di superare la battaglia più grande di tutte?



I personaggi principali si mescolano e intrecciano con quelli secondari, stuzzicando la fantasia, preparandoci al prossimo volume.

Suspance, mistero, amore e passione si amalgamano dando vita ad un romanzo unico, l'apice della perfezione di tutta la trilogia.

Adoro il loro modo di scrivere di Silvia e Michela, adoro il loro modo di interpretare le emozioni, di descriverle. Si toccano per mano ad ogni riga che leggerete, trascinandovi dentro la storia.

Ho letto questo libro tutto d’un fiato, in due ore, non riuscendo a staccarmi dal kindle. L’ho divorato? Beh! Direi proprio di sì ma una cosa devo dirla e mi assumo la responsabilità… ci sarà un quarto volume, vero?? Perché se così non fosse, potrei cominciare a stalkerarvi, non so quanto vi convenga!!!!!



Consigliatissimo… 5 stelle

Nessun commento:

Posta un commento